(placeholder)

Simone Parri

Sculptures

(placeholder)

La "Forma" come interruzione dello spazio


(placeholder)

Il procedimento è inverso: non si tratta di riempire lo spazio vuoto con una forma ma, viceversa, di aggiungere spazio vuoto ad una forma che c'è già, quasi come voler lasciare libero l'osservatore di riempirlo con la propria immaginazione e la propria fantasia.

La forma o l'immagine viene frammentata, smontata, ridotta all'essenziale e poi rimontata aggiungendo il vuoto tra un pezzo e l'altro, i dettagli ed i particolari non ci sono più, rimangono solo pochi indizi che consentono di riconoscerne l'essenza, il resto è immaginazione, a volte movimento altre volte colore.

L'obiettivo di ogni opera è quello di appagare l'occhio con un ordine ed una simmetria che non esistono ma che, ad un certo momento, sembrano soddisfare chissà quale senso visivo o quale bisogno di ordine o disordine. Ogni "Forma" è creata e posizionata proprio in quell'esatto punto dello spazio ed insieme alle altre ha il compito di colpire i sensi dell'osservatore in modo da lasciare qualcosa di diverso, che prima non c'era.

Le sculture, costruite con polimeri plastici, vengono montate prevalentemente su Plexiglas quasi come fossero sospese nel vuoto: materia, spazio vuoto, sospeso nel vuoto.

Ogni opera offre all'osservatore un gioco sinuoso di forme sempre diverse tra di loro divise da fessure che corrono senza fine intorno a tutta l'opera, forse è un modo diverso di insinuarsi nelle fessure della tua mente per farla correre con me.


"Shapes" as an interruptions of the space

(placeholder)

"Shapes"  as an interruption of the space, without fear, without a subject, without meaning; only "Shapes"  between an empty space and the other.

The only goal of each work is to satisfy the eye with an order and a symmetry that do not exist but seem to satisfy some kind of visual sense, or some human need to order or disorder.

Each "Shape"  is created and positioned right at that exact point in space, and together with the others, their task is to strike the observer's senses in order to leave something else, which was not there before.

(placeholder)

Materiali - Materials



Le opere sono caratterizzate dalla scelta dei materiali, sono infatti sculture ma i materiali non sono  quelli tipici della scultura.

Non viene usata né pietra, né ferro, né marmo, ma solo legno, cartone, materiali sintetici e polimeri.


The works are characterized by the choice of materials, they are sculptures, but the materials are not as typical of sculpture.

No stone or iron or marble is used, but only wood, cardboard, synthetic materials  and polymers.